IL NUOVISSIMO PORTALE SUI MISTERI DELLA SCIENZA .
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 LA TRASMUTAZIONE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sabrina
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Gio 18 Mar 2010, 19:00

Grazie a te Andromeda per aver riportato i filmati io non ho ancora capito come si fa hehehehe
Tornare in alto Andare in basso
andromeda77
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Gio 18 Mar 2010, 16:56

Tornare in alto Andare in basso
andromeda77
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Gio 18 Mar 2010, 16:56

Tornare in alto Andare in basso
andromeda77
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Gio 18 Mar 2010, 16:56

Sabrina ha scritto:
Bellissimo topic Al proposito consiglio di vedere questo filmato molto chiarificante http://www.youtube.com/watch?v=hcy8WrVvBLg

Il filmato completo lo si può scaricare qui

http://losfidante.marenectaris.net/

grazie del link sabrina molto bello...

Tornare in alto Andare in basso
Sabrina
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Mer 17 Mar 2010, 13:50

Bellissimo topic Al proposito consiglio di vedere questo filmato molto chiarificante http://www.youtube.com/watch?v=hcy8WrVvBLg

Il filmato completo lo si può scaricare qui

http://losfidante.marenectaris.net/
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   Mer 20 Gen 2010, 15:03



Simboli animali
L'uroboro in un'incisione di Lucas Jennis nel trattato alchemico De Lapide Philisophico.



Nelle illustrazioni dei trattati medievali e di epoca rinascimentale compaiono spesso figure animali e fantastiche. I tre principali stadi attraverso i quali la materia si trasformava, la nigredo, l'albedo e la rubedo erano rispettivamente simboleggiati dal corvo, dal cigno e dalla fenice.
Quest'ultima, per la sua capacità di rinascere dalle proprie ceneri, incarna il principio del "nulla si crea e nulla si distrugge", tema centrale della speculazione alchimistica.
Inoltre, era sempre la fenice a deporre l'uovo cosmico, che a sua volta raffigurava il contenitore in cui era posta la sostanza da trasformare.
Anche il serpente ouroboros, che si mangia la coda, ricorre spesso nelle raffigurazioni delle opere alchemiche, in quanto simbolo della ciclicità del tempo e dell'"Uno il Tutto" ("En to Pan").



_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: LA TRASMUTAZIONE   Mer 20 Gen 2010, 14:56

Il senso profondo della parola Trasmutazione racchiude una sintesi di cambiamento.

Trasmutare è, in sostanza, mutare la vibrazione di un qualsiasi elemento attraverso un'accelerazione di frequenza, trasferendolo in una dimensione più sottile.
Il piombo e l’oro nascondono il medesimo essere: il Grande Segreto consiste nel far ammettere al piombo che deve far vibrare diversamente la sua pesante cappa.
La Trasmutazione alla quale dobbiamo dedicarci primariamente è quella delle qualità o caratteristiche personali.
Questa fase corrisponde alla Nigredo degli alchimisti. L’uomo vecchio deve morire per poter rinascere l’Uomo Nuovo. E questo avviene attraverso un processo di lenta "decomposizione" delle vecchie tendenze. Questa buia notte dell’anima, produrrà a tempo debito una crescita.
Subito dopo aver concluso questa tappa, la nostra Opera sarà dedicata alla Trasmutazione degli aspetti superiori della personalità in quelli dell’Anima.
Rappresenta l’Albedo degli alchimisti, la fase del Lavaggio e della Purificazione. La materia sbianca gradualmente e tutti i vecchi aspetti, oramai decomposti, vengono rimossi come impurità.
Ed alla fine avviene la Trasmutazione completa. Rappresenta la Rubedo degli alchimisti. Prove e tribolazioni sono finite: l’Amore ricolma l’Essere Nuovo. Le Nozze Chimiche sono realizzate. La Fenice rinasce dalle sue ceneri come un bimbo nato nella fornace infuocata.
Ma procediamo per gradi.
Per la maggioranza dei Pellegrini sul Sentiero, il primo obiettivo da raggiungere è la purezza fisica ed emotiva; cioè la liberazione dalla schiavitù dei desideri di natura emotiva.
Bisogna altresì tenere presente che il desiderio governa le nostre azioni quando la Forza Vitale è concentrata nella natura emotiva.
Ed allora, il desiderio deve essere trasmutato in Aspirazione Spirituale.
Per questo motivo bisogna analizzare sempre con cura il movente ed il fine dei nostri pensieri e delle nostre azioni.
Una delle Leggi Spirituali recita così: "Come si pensa, tali si è".

In relazione a ciò possiamo inoltre dire che: "L’Energia segue il pensiero".

Via, via che cambiano i pensieri mutano anche i desideri.
Man mano che si sposta la coscienza da una meta all’altra, ci si trasforma.
Quando si trasferisce il pensiero da un oggetto inferiore ad uno superiore, si produce un afflusso di energia in sintonia con l’oggetto più elevato.
Avviene così una trasmutazione nell’Entità pensante.
Quindi, un costante riorientamento dei pensieri e, di conseguenza, dei desideri, rappresenta la chiave per aprire la porta al processo di Trasmutazione.
Il desiderio del sé personale inferiore si trasmuta in amore altruistico disinteressato.
In conclusione possiamo affermare che cambiando la natura dei nostri pensieri, cambieremo la nostra vita.
Orientando i nostri pensieri verso il Vero, il Giusto ed il Puro, otterremo che la comprensione di queste cose creerà, dal vecchio, un nuovo essere, un Essere Trasmutato.

_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: LA TRASMUTAZIONE   

Tornare in alto Andare in basso
 
LA TRASMUTAZIONE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SECRETS - STORIES  :: . :: ARGOMENTAZIONI DI VARIO CULTO-
Andare verso: