IL NUOVISSIMO PORTALE SUI MISTERI DELLA SCIENZA .
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ARMAGHEDON

avatar


MessaggioTitolo: ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE    Sab 10 Lug 2010, 14:52

La Terra ''SARÀ'' investita da una tempesta solare potentissima entro la metà di agosto (corrente anno), in grado di distruggere le reti elettriche e di riportare il mondo, almeno per una ventina d'anni, all'eta' del Medio Evo.

Secondo quanto riporta il settimanale britannico New Scientist, un rapporto finanziato dalla Nasa e pubblicato dalla National Academy of Sciences (Nas) americana a gennaio conclude che una tempesta solare potrebbe verificarsi a breve e avere gravi conseguenze per la societa' umana, totalmente dipendente dall'elettricita' e dalla tecnologia.

"Ci stiamo avvicinando sempre piu' ad un possibile disastro", ha dichiarato alla rivista britannica Daniel Baker, esperto di meteorologia spaziale dell'universita' del Colorado e presidente della commissione della Nas che ha redatto il rapporto. Secondo gli scienziati, in un anno di intensa attivita' del Sole, come si prevede potra' essere il 2012, potrebbero avvenire violente esplosioni della corona solare e la Terra potrebbe essere investita da un'ondata particolarmente violenta di vento solare. A contatto con la magnetosfera terrestre, il vento solare potrebbe causare una perturbazione geomagnetica tale, secondo l'esperto, da far saltare le linee elettriche.

L'ultima volta che si era verificata una tempesta solare particolarmente violenta, nel 1859, una gigante aurora boreale aveva investito la Terra fino ai Tropici. In California, un gruppo di minatori si era svegliato pensando fosse giorno ed invece erano le due del mattino. Ma il mondo non era ancora cosi' industrializzato e dipendente dalla tecnologia e, a parte alcuni danni alle linee del telegrafo, le conseguenze di quella tempesta, chiamata perturbazione di Carrington, non erano state particolarmente gravi.

Oggi invece le cose andrebbero in maniera molto diversa.

Secondo il rapporto della Nas telefoni cellulari e internet potrebbero avere problemi di collegamento, cosi' come la radio e potrebbero esserci problemi di approvvigionamento elettrico e di acqua. Senza elettricita' le pompe di benzina nonfunzionerebbero cosi' come le centrali nucleari e a carbone, e l'intero pianeta potrebbe trovarsi senza energia. Gli esperti hanno calcolato che per far ripartire il sistema sarebbero necessari almeno una ventina d'anni.

Una tempesta solare, afferma Paul Kintner, fisico della Cornell University di Ithaca, New York, farebbe danni almeno dieci volte superiori ad una tragedia meteorologica come quella dell'uragano Katrina.

E proprio come con Katrina, sottolinea Kintner, "poco probabile non significa impossibile". "La perturbazione di Carrington si era verificata in un ciclo di attivita' solare mediocre. E' saltata fuori dal nulla. La verita' e' che non sappiamo quando una cosa del genere potrebbe accadere di nuovo", ha detto.

ECCO I DATI UFFICIALI EMANATI AI MEDIA.







Grosse turbolenze in arrivo e calando dalla Luna nel random e nel potassio che si propone di
vescicare nel magnesio coronaico. Falde acquifere in serio pericolo e correnti fredde che innescano
siccità prolungate verso i tropici e aeresol tossici proveniente da alte quote produrrano una miscela
esplosiva nell'emisfero Nord rimbalzando dall'equatore risucchiando isole marine tra l'Atlantico
e il pacifico tipo lo stretto di magellano.



I dati sono i dati in tempo reale Solar Wind trasmesso dal satellite della NASA.

Ultimi valori di vento solare Creato: 2010 giu 30 1233 UTC
Campo magnetico (Basato su coordinate GSM) Al plasma
Campo totale, B: 3.8 nTSpeed, V: 648.9 km s-1
Campo nella direzione x, BX: nTTemperature 3.0, T: 211678.3 k
Campo in direzione y, per: testo-campo nTDensity, n: 1,3 particelle cm-3
Campo nella direzione z, Bz: -0,7 nTPressure, P: 0.9 nPa
Angolo di latitudine, beta:-10.7 ° Angle, theta: 100,7 °

Campo magnetico vettoriale (Coord GSM)
B = (B2x + B2y + B2z) 1/2 dove B(x,y,z) è la media di 15 minuti più recente del campo
magnetico nella direzione GSM(x,y,z).
L'angolo (teta) = cos-1(BZ/B) angolo di latitudine (beta) = 90 - theta gradi

Summary: Region most likely to flare:11085 -- Probabilities: X(0%) M(1%) C(9%








FONTE: Nasa.gov
Tornare in alto Andare in basso
INTERCEPTOR
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE    Sab 10 Lug 2010, 15:00

grazie...hai impostato giustissimo...io non riuscivo ad incollare quanto il sito della NASA scriveva sul appunto di quanto dovrà colpire la terra entro agosto....il sito stesso era filtrato forse per timore che la notizia giungesse senza preavviso ai media o chissà a quale altro mezzo di comunicazione....


ottimo topic grazie ancora per l'intervento Smile
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Sole in Tumulto ,c'è eruzione globale   Gio 23 Set 2010, 16:08

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2010/09/23/visualizza_new.html_1760330577.html
notizia battuta nel pomeriggio

Sole in tumulto, c'è eruzione globale

Dopo essersi risvegliato all'inizio di agosto le eruzioni si susseguono sempre più violente.


ROMA - Il Sole e' in pieno tumulto: dopo essersi risvegliato all'inizio di agosto le eruzioni si susseguono sempre piu' violente e riguardano l'intera superficie. A fornire le immagini, decisamente spettacolari, e' l'osservatorio solare della Nasa, Soho. L'eruzione appena avvenuta e' molto simile a quella dell'inizio di agosto, che indirizzo' verso la Terra uno sciame di particelle (vento solare) provocando aurore coloratissime attorno al Polo Nord.Nonostante l'intensa attivita' solare in corso, secondo gli esperti questa volta il vento solare non dovrebbe investire la Terra in modo particolarmente violento. Non si dovrebbero quindi temere tempeste magnetiche, cosi' come non ci si dovrebbero aspettare nemmeno aurore suggestive.Il condizionale e' d'obbligo, considerando che una ricerca americana pubblicata recentemente su Nature Communications ha scoperto che non sempre le tempeste solari viaggiano mantenendo la stessa direzione: qualche volta possono accelerare rapidamente e cambiare rotta, come dimostrano i dati raccolti dalle sonde gemelle della Nasa Stereo A e Stereo B,che osservano il sole.


Tornare in alto Andare in basso
°CAPSULA85°
expert
expert
avatar


MessaggioTitolo: Nasa: eruzione solare del 2013 paralizzerà la Terra   Dom 26 Set 2010, 09:02

La Nasa lancia l'allarme per un'eruzione solare prevista per il 2013 che preoccupati i governi di tutto il mondo. Secondo la National Academy of Sciences l'«apocalisse magnetica» metterà ko il trasporto aereo, i Gps, i servizi finanziari e le comunicazioni radio, comprese quelle militari. L'eruzione è il culmine di una fase di intensificazione dell'energia solare che si verifica periodicamente ogni 11 anni e nel 2013 sprigionerà una potenza pari a 100 bombe all'idrogeno. I danni economici stimati saranno superiori a quelli dell'uragano Katrina. La Nasa sta utilizzando decine di satelliti, tra cui il Solar Dynamics Observatory, per studiare e scongiurare la minaccia. Il ministro della difesa britannico Liam Fox sta studiando contromisure adeguate per la protezione delle reti di comunicazone a eventuali attacchi terroristici. Qualche collegamento con la profezia Maya della fine del mondo nel 2012 ?

La Nasa sta utilizzando decine di satelliti, tra cui il Solar Dynamics Observatory, per studiare e scongiurare la minaccia. Come riporta la Bbc, la mega-eruzione solare, fenomeno scientificamente conosciuto come brillamento solare o stellare, coinciderà con una fase di intensificazione dell’energia solare che si verifica ogni 11 anni. Per il 2013 dunque è atteso il prossimo picco, e le conferme sembrano certe.

Preoccupate anche le autorità militari. Il ministro della Difesa britannico Liam Fox ha annunciato lo studio di misure per la protezione delle reti di comunicazione che potrebbero prestare il fianco all’attacco del terrorismo globale.
fonte: http://www.ufoonline.it/
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: Re: ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE    Dom 26 Set 2010, 09:26

esattamente da cio che ho letto nel web..il 13 ottobre....coicidenza oppure ha qualcosa di signfictativo.....il fatto che il 13.10 2013 è il 37 Essimo compleanno.


3+7=10
13

ps: Applicazione delle numerologia....


scusate ...hahaha Smile


comunque sai...trovo improbabile che i mezzi terrestri riescano a fermare la furia distruttiva del sole.....un vento solare impiega 36 ore esatte a giungere sulla terra con una temperatura di ben 53000 gradi centigradi....una radiazione pari a contaminare il suolo terrestre fino alla profondità di 6000 Mt.

Buon lavoro.

_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
°CAPSULA85°
expert
expert
avatar


MessaggioTitolo: Re: ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE    Dom 26 Set 2010, 09:31

gia lo credo anche io e come protegersi sotto un letto mentre il palazzo ti crolla adosso...provabilita sopravivenza? 1%
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE    

Tornare in alto Andare in basso
 
ULTIMA ORA : National Academy of Sciences (Nas)......SUPER TEMPESTA SOLARE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» SOS data di consegna ultima del PEI
» Buona ultima domenica d'agosto.
» MARS - National Geographic Channel
» Artt. 188, 189, 190 e 193 TUA: quale la versione vigente?
» Rischio di gravidanza dopo l'interruzione della pillola

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SECRETS - STORIES  :: . :: EVENTI CATASTROFICI-
Andare verso: