IL NUOVISSIMO PORTALE SUI MISTERI DELLA SCIENZA .
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
INTERCEPTOR
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Gio 28 Ott 2010, 15:11

Mi continuero a chiedere del perche queste sfere pur essendo oggi giorno alla portata di tutti se cosi la si puo dire......siano sempre costanti e per lo piu sempre presenti in paesi dove a dir poco dopo tempo accadono cose o avvenimenti climatici.Che siano esse preanuncio di catastrofi? chissa..........................
Tornare in alto Andare in basso
marco
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Lun 20 Set 2010, 15:28

La sfera immortalata a dir poco con una qualita d'immagine impostata qua sopra......mi farebbe pensare che queste sfere siano priva di rumori emessi o persino da propri motori....e come se si muovessero del tutto fluttuanti in armonia con l'aria.....


A parte la risonanza nel mondo scientifico che hanno ancora oggi....specificherei che esse quasi sempre e spesso si trovano in presenza di scie chimiche .
Tornare in alto Andare in basso
nibiru2012
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 20:48

Manco ed eccomi qua che gli occhi mi brillano....ottimo esmpio di come si imposta un documentato topic.....niente di piu bello visto in altri siti....sarebbe da cornice...complimenti CYBORG....


PS. il buon lavoro viene premiato prima o poi.
Tornare in alto Andare in basso
ARMAGHEDON

avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 19:22

Certamente qua non si perde momento per aggiungere nuove ed interessanti notizie.
Seguendo il filo, oriento cio che con stupore vedono i miei occhi.Ragazzi ,per la prima volta, vediamo una sfera luminosa,esaminata da cima a fondo o per meglio dire da cima ad interno visto il cio che nelle immagini si vede chiaramente.
Il cio mi fa capire che in se le sfere sono auto spinte da se stesse,da una sfare all loro interno che ne genera in cosi improviso e avvolte fulmineo movimento.




Tornare in alto Andare in basso
italia2010
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 14:22

CYBORG:


e CI HAI MESSO COSI TANTO TEMPO A METTERLE?


EGOISATA Smile...SONO BELISSIME....SEI UN FENOMENO....GRAZIE DELL'ONORE CHE DAI A TUTTI NEL FARE QUESTE SENSAZIONALI COSE CHE PUBBLICHI.




@ SANT-ELIA:


CONCORDO CON TE SONO FOTO A DIR POCO STUPEFACENTI...NON CREDO AI MIEI OCCHI.......AVETE FATTO BENE A METTERE TUTTO QUESTO IN UN PRIVE....



COMOPLIMENTI ANCORA.
Tornare in alto Andare in basso
Sant-Elia

avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 14:19

A dir poco fantistiche...senza paragone con cio che gia si è visto nel mondo del web....



Ragazzi sto sito è una bomba di cose troppo belle..

Vedo con tanto stupure di questa sfera cosi accuratamente esaminata nei dettagli.
Di come sia piccola e poi con uno zomm eccola li...apparire in queste foto troppo belle ,complimenti ''CYBROG''... è un lavoro degno ti attenzione.


ps: ale77: ho visto le tue foto ...non so che dire...ripeto È tutto troppo bello qua....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 13:55

fantastico!!mà potrebbe darsi chè l'oggetto in realtà sia molto più grande e perda la sua ''schermatura'' in movimento?..da notare che queste sfere sembrano avere l'abitudine di sostare nei pressi delle scie chimiche e ''giocare'' a nascondino all'interno delle nuvole Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   Ven 17 Set 2010, 13:36

MAGGIO 2008


Pomeriggio tranquillo ,qualche nuvola qua e la per il firmamento del cielo,il sole splende e decido di trascorrere un po del tempo sulla terrazza ( balcone ) di casa mia.
Abito da oramai 10 anni suonati in svizzera con esatezza Basilea,una città posta a nord delle alpi svizzere.Una citta tranquilla o almeno a seconda da cio che si intende pre tranquillità.
Ritorno a quanto sta per accadere.
Nel bel mezzo dei miei pensieri su quanto scrive sul mio primo (ad allora ) libro ,osservo il cielo,ma nel contesto,non mi rendo subito conto di quanto ho intravisto dallo sfiggiare delle nuvole bianche al di soppra del mio sguardo.
nel continuare al pensare,ritorno a licidita di colpo d'occhio ad intravedere qualcosa,che poi prende senza volerlo,il soppravento in cio che ero all'inizio procinto nel fare,cioe scrivere alcuni appunti sul mio nuovo libro.
Non riuscendo a scandire ad occhio nudo il cio che vedevo decisi a primo acchito di restare a guradare il tutto contemplando a voce silenziosa quanto quello che vedevo combinava.
Parlo di una sfera lumisona o luminescente che ad una altezza superiore ai voli di linea che passavano spesso in quel arco di cielo al pomeriggio,svolgeva strani movimenti al dir poco incredibili visto la velocita nello spostarsi da un punto all'altro di quel pezzo di cielo.
I suoi movimenti simili al movimento di una freccia sul desktpo di un pc erano distinti da un colore arancione alternato da bianco e verdolino....
A tal punto,e solo dopo 10 minuti,decido di filmare il tutto con una digitale da 12,5 megapxel ed uno zoom di 32.
Accendo la digitale e come destino ..la batteria non mi permetteva di filmare ma solo di svolgere foto.Allora passo al tutto con una carica di foto che nel contesto suo dopo una analisi,pensate fatta nel solo 2009 mi ha fatto vedere cosa esse fosse.
Nella strafila di conoscenze chiedo consiglio ad un amico fotografico per quanto segue poi.
Flavio,il fotografo...mi disse che nel web esisteva solo dietro pagamento un software che analizza le foto fatte volendo anche con uso del sistema termico,cioe la foto viene messa nel software e poi lo stesso ,programmato ai filtri termici.
Seguendo quanto a me detto,procedo con il pagamento di 10 franchi svizzeri al sito............e precedo con il software ad analizzare le foto.....

Da li nel farlo qualcosa di bello mi è apparso subito in vista.Cio che ho fotograffato non è ne un pallone sonda,un dirigibile,un pallonicino,o altro che pur volendo potesse compiere sia simili mivimenti che simili manovre ad una altezza simile.
le foto qua riposrtate rapresentano cio che nel suo contesto rapresenta l'analisi di una sfera luminosa.....sia nel suo essere di fuori che nel suo essere di dentro.Si di dentro....


IMMAGINE NORMALISSIMA :






IMMAGINE OSCURATA ED CON UN PO' DI ZOMM:






IMMAGINE CON MAXI-ZOMM :





IMMAGINE A FILTRO PARTE N°1




IMMAGINE A FILTRO N°2




ORA LE ULTIME DUE FOTO VERRANNO PASSATE AL SOFTWARE CON LO SPEKTRO-TERMICO:

Ricordo che lo ''SPEKTRO-TERMICO, ha in se il compito di rillevare qualsiasi fonte o forma di calore presente o emessa da fonti , sorgenti,o oggetti che che risultano soggetti a tali .
Il fattore termico,spesso usato in campo militare,concerne svariati metodi di osservanza,che in un normalissimo strumento ,qualsi voglia: fotocamere non dotate,Camere a circuito chiuso non dotate,ecc....non è possibile osservare.
Lo stesso metodo permete quindi di vederna non solo la rilevanza del calore emesso ( metodo usato su testate a quida lasser da parte di missili aria-aria e terra-aria a guida e rilevanza di fonte di calore)...ma anche di sintetizzarne il suo interno.Grazie a questo fattore il sofftware utilizzato mi ha permesso di determinare nell'oggetto non solo la sua fonte di colore emessa ma bensi anche il suo interno.
Osservate ora il risultato:


IMMAGINE SFERA PASSATA AL SFOTWARE TERMICO (Da notare l'originalita della foto fatta al software in fase di analisi impressa nel desktop del pc stesso)




IMMAGINE TERMICA CONSOLIDATA :






INFINE,IMMAGINE ALLO SPEKTROMETRO-TERMICO CONSOLIDATA E ZOMMATA :





A questo risultato e giusto tener present con quale escursione termica l'oggetto in se emana.
Ecco una breve sintesi dei colori termici:

Spazio dei colori:

Uno spazio dei colori è la combinazione di un modello di colore e di una appropriata funzione di mappatura di questo modello.

Un modello di colore, infatti, è un modello matematico astratto che descrive un modo per rappresentare i colori come combinazioni di numeri, tipicamente come tre o quattro valori detti componenti colore.



Come è noto, lo spettro luminoso emesso da un corpo nero presenta un picco di emissione determinato, in base alla legge di Wien, esclusivamente dalla sua temperatura. Una sorgente reale differisce da un corpo nero ideale ma l'analogia rimane valida. Pertanto, si definisce temperatura di colore, di una certa radiazione luminosa, la temperatura che dovrebbe avere un corpo nero affinché la radiazione luminosa emessa da quest'ultimo appaia cromaticamente più vicina possibile alla radiazione considerata.

Una temperatura bassa (sempre però nell'incandescenza, intorno ai 2000 K) corrisponde ad un colore giallo-arancio. Scendendo si passa al rosso ed all'infrarosso, non più visibile, mentre salendo di temperatura la luce si fa dapprima più bianca, quindi azzurra, violetta ed ultravioletta. Quando comunemente si dice che una luce è calda, in realtà questa corrisponde ad una temperatura di colore bassa, viceversa un temperatura maggiore produce una luce definita comunemente fredda. Tale definizione ha una motivazione puramente psicologica, poiché la nostra mente tende ad associare a colori come il rosso o il giallo-arancio l'idea di caldo ed a colori come il bianco o l'azzurro l'idea di freddo.



Si noti che ha senso parlare di temperatura di colore solo se la sorgente di luce emette uno spettro di energia continuo. Questo non si verifica però per tutte le sorgenti luminose.

FONTE UFFICIALE DEL TUTTO:

http://anno2012.secretsstories.com/

_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI   

Tornare in alto Andare in basso
 
MAGGIO 2008 : SFERA LUMINOSA AI FILTRI TERMICI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» RAEE e recepimento direttiva comunitaria 2008/98/CE
» [Fiera] Terra Futura (Firenze), 29-31 Maggio 2009
» buon primo maggio a tutti
» Utilizzo modulistica semplificata DPCM 2008 entro il 30 aprile
» lunedì 2 maggio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SECRETS - STORIES  :: . :: SPECIAL-TOPIC-ZONE-
Andare verso: