IL NUOVISSIMO PORTALE SUI MISTERI DELLA SCIENZA .
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Sorpresa dalle prime immagini dall'asteroide Vesta: ci sono crateri e colline.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioOggetto: Sorpresa dalle prime immagini dall'asteroide Vesta: ci sono crateri e colline.    Ven 12 Ago 2011, 16:46

Sorpresa dalle prime immagini dall'asteroide Vesta: ci sono crateri e colline.




E' ricca di colline, avvallamenti, rilievi e ripidi crateri, la superficie dell'asteroide Vesta: vedere i dettagli di questo enorme 'sasso' cosmico situato nella fascia compresa tra Marte e Giove, e' stato possibile grazie alle immagini ravvicinate inviate dalla sonda della Nasa Dawn.

La sonda, che porta a bordo lo strumento italiano, lo spettrometro
Vir (Visual and Infrared Spectrometer), realizzato da Agenzia spaziale
italiana (Asi) e Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), ha completato
ieri una 'mega piroetta', ovvero un'orbita a spirale intorno
all'asteroide, che ha permesso di scattare foto dai dettagli nitidissimi.

Ed e' con questo cambio d'orbita e queste foto che si inaugura la fase della raccolta dei dati scientifici di Dawn. La sonda in questo momento si trova a circa 2.700 chilometri dalla superficie dell'asteroide gigante, situato a 188 milioni di chilometri dalla Terra, nella fascia compresa tra Marte e Giove.

Con un diametro di 530 chilometri, Vesta e' il secondo
oggetto piu' grande di quelli che popolano questa cintura di asteroidi
che contiene veri e propri fossili del Sistema Solare.


I dati relativi a questo corpo celeste, che stanno arrivando a Terra,
aiuteranno infatti a comprendere anche le prime fasi della storia del
Sistema Solare. Obiettivo primario della campagna osservativa
inaugurata ieri e' fotografare la superficie di Vesta sia nell'ottico
sia agli infrarossi con lo spettrometro Vir.

Il mosaico di immagini raccolte sara' usato per mettere a punto la
mappa geologica della superficie di Vesta. Alla fine di settembre e' in
programma un altro cambio d'orbita della sonda che grazie a un'altra
'mega piroetta', ovvero un'altra orbita a spirale, si avvicinera'
all'asteride per osservarlo in modo piu' ravvicinato.

Lanciata nel settembre 2007, la sonda ha raggiunto Vesta nel luglio scorso. Dopo un anno speso a studiare Vesta la sonda Dawn nel 2012 proseguira' il suo viaggio alla volta del pianeta nano Cerere, dove l'arrivo e' previsto nel 2015.

fonte ansa




_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
 
Sorpresa dalle prime immagini dall'asteroide Vesta: ci sono crateri e colline.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Come nascono i bambini?
» centri di raccolta distanze minime dalle abitazioni??
» Uscire dall'autismo
» attività didattica fuori dall'aula
» IMMAGINI SULLE ROUTINE SCOLASTICHE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SECRETS - STORIES  :: . :: ASTRONOMIA-
Andare verso: