IL NUOVISSIMO PORTALE SUI MISTERI DELLA SCIENZA .
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Alla ricerca del Decimo Pianeta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
°CAPSULA85°
expert
expert
avatar


MessaggioTitolo: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Gio 22 Ott 2009, 20:07


Durante l’estate 2005 un’equipe di scienziati americani affermò l’esistenza del pianeta X. Michael Brown, capo dell’unità di astronomia planetaria di Pasadena sostenne che il decimo pianeta, gravitante ad una distanza di 15 miliardi di chilometri dalla Terra fosse grande quasi il doppio di Plutone. La psicosi dilagò su internet ma la notizia era stata già anticipata nel 2002. Certo non si trattava di poca cosa, “solo” di un pianeta in più nel nostro Sistema Solare che da nove pianeti passava a quota dieci. Ma neanche quella data fu la prima volta che si parlava di un nuovo pianeta. Già dal 1846, dopo la scoperta di Nettuno, venne dichiarato che poteva esserci un altro pianeta in quella zona e cercarono il pianeta che si credeva influenzasse l’orbita di Nettuno. Quando fu trovato Plutone, nel 1930, gli scienziati si resero conto che era troppo piccolo per determinare effetti gravitazionali su Nettuno, quindi la ricerca fu indirizzata oltre Plutone, verso un pianeta che fu chiamato “Pianeta X”. Ma l’ipotesi dell’ulteriore corpo celeste pare fosse stata adombrata già nell’antichità, addirittura ai tempi dei Sumeri. Secondo gli studi e le interpretazioni della lingua cuneiforme fatta da Zecharia Sitchin, linguista e storico russo, l’antico popolo sumero definì con il nome di Nibiru, un pianeta che ruotava agli estremi confini del sistema solare. Nibiru detto anche il “pianeta dell’incrocio”, sempre secondo i sumeri, girerebbe intorno al sole, con orbita contraria, descrivendo una ellissi molto allungata che lo riporterebbe in prossimità della nostra stella e della terra, ogni 3600 anni. Da Nibiru sarebbero provenuti gli Anunnaki, “coloro che dal cielo caddero sulla terra”, una stirpe di giganti evoluti che una volta atterrati sulla terra avrebbero dato vita al genere umano. Nel suo libro “Il Dodicesimo Pianeta”, Sitchin, sempre basandosi sugli antichi testi sumeri, descrive con precisione le caratteristiche di Nibiru. Secondo gli antichi testi interpretati da Sitchin, il Pianeta sarebbe stato espulso da qualche altro sistema e catturato dal nostro passando vicino a Nettuno. Nibiru proseguendo la sua corsa verso il Sole si sarebbe scontrato con un pianeta –dicono sempre le fonti sumere- posto tra Marte e Giove. Si trattava del pianeta Tiamat. A seguito della collisione Tiamat fu spaccato in due pezzi formando con una parte la Cintura degli asteroidi e con l’altra la Terra e la Luna ponendole in un’orbita diversa da quella attuale. Ma perché dodicesimo, se fin qui abbiamo parlato di un decimo pianeta?

I Sumeri consideravano il nostro sistema composto da undici pianeti, comprendendo nel conto anche il Sole e la Luna, quindi il pianeta che giungeva dai confini del cielo era il Dodicesimo. A riprova delle clamorose conoscenze astronomiche su mere, lo storico russo indica l’analisi di un reperto conservato nel Museo di Stato di Berlino, un’incisione su un sigillo cilindrico accadico risalente al 2400 a.C. Il sigillo altro non sarebbe, secondo Sitchin che una rappresentazione del Sistema Solare con il nostro pianeta circondato dagli altri da noi oggi conosciuti più Tiamat e il misterioso Nibiru. E’ indubbiamente singolare che le illustrazioni del sistema solare lasciate da quell’antichissimo popolo dimostrino la conoscenza già a quel tempo di pianeti studiabili oggi con apparecchiature ottiche.

Nell’ultimo decennio comunque si sono moltiplicate le notizie annuncianti un decimo pianeta e gli eventuali effetti terrificanti che esso potrebbe provocare qualora avesse orbita come quella attribuita. Dagli appassionati di queste tematiche, il pianeta “Nibiru” viene chiamato anche il pianeta X, che in numeri romani significa dieci ma che in matematica è anche simbolo di una incognita. A parlare del fantomatico pianeta sono stati in tanti, oltre al già citato Sitchin, anche comunicati di agenzie di stampa e la rivista “New Scientist”. Naturalmente si parla di indizi relativi all’esistenza di X e non di certezze. Intanto, alla fine, un pianeta ruotante oltre Plutone è stato effettivamente trovato dall’astronomo Brown. Ad esso è stato posto il nome di Sedna. Si tratta di un corpo celeste con un diametro di circa duemila chilometri ricoperto di ghiaccio e rocce. L’ultimo pianeta scoperto però, non può certo paragonarsi al Nibiru degli antichi sumeri e di Zecharia Sitchin. Nibiru sarebbe un pianeta gigantesco. Esso già sarebbe stato avvistato. La sua scoperta però, sarebbe tenuta segreta, secondo alcune teorie cospirazioniste, da alcuni governi, i quali sospetterebbero che effettivamente su Nibiru possa esserci una vita intelligente. Siamo alla fantascienza ma molto spesso la realtà si è dimostrata essere ben più fantastica della più fervida immaginazione. Se così fosse Zecharia Sitchin avrebbe ragione e sulla terra, con l’avvicinarsi di Nibiru, potrebbero ritornare gli antichi Dèi che avrebbero creato Adamo con un esperimento di genetica e dato origine al genere umano, così come affermano i “creazionisti” che aborriscono le teorie di Darwin e degli evoluzionisti.
Tornare in alto Andare in basso
°CAPSULA85°
expert
expert
avatar


MessaggioTitolo: NIBIRU', SMENTITA NASA   Dom 25 Ott 2009, 14:06

DAL SITO DELLA NASA ECCO UN'ATTENTA ANALISI SULLA PRESUNTA ESISTENZA DI NIBIRU'. vi propongo l'articolo in inglese seguito dalla traduzione elettronica in Italiano, purtroppo la traduzione è lacunosa e molti passaggi non sono molto chiari ma penso che questo articolo possa far dormire sonni tranquilli a quanti temono l'arrivo dell'imminente fine del mondo



Nibiru e Doomsday 2012: Domande e Risposte

Storie sul pianeta immaginario Nibiru e le previsioni del giorno del giudizio nel dicembre 2012 sono fiorite su Internet. Ora ci sono (giugno 2009) più di 175 libri elencati su Amazon.com affrontare il Doomsday 2012. Come si diffonde questa bufala, molti scenari catastrofici più vengono suggerite. "Chiedete a un Astrobiologist" ha ricevuto quasi un migliaio di domande su Nibiru e 2012, con più di 200 risposte distaccati. Molte nuove domande sono analoghe a quelle già risposto. Di seguito è riportato un elenco dei più popolari "Twenty Questions", organizzato in una successione logica e ha risposto in modo dettagliato.

In aggiunta alle mie risposte, ci sono alcune buone altre risorse
* Neil de Grassse Tyson pubblicato un bel video-clip su Nibiru-2012 problema.
* Wikipedia ha diverse voci utili. Inizia con Nibiru Collision, poi guarda Nibiru Mitologia e Nibiru Sitchin). Anche informativo è l'ingresso per il 2012 previsioni catastrofiche.
* Per una descrizione dettagliata della provenienza del Pianeta X / Nibiru culto si veda la discussione di Phil Plait sul suo sito web Badastronomy.

David Morrison,
NAI Senior Scientist
1 giugno 2009
1. Qual è l'origine della previsione che il mondo finirà nel dicembre del 2012?

La storia comincia con richieste che Nibiru, un pianeta dovrebbe scoperto dai Sumeri, è diretta verso la Terra. Zecharia Sitchin, che scrive fiction per la civiltà mesopotamica di Sumer, ha sostenuto in diversi libri (ad esempio, il pianeta dodicesima, pubblicato nel 1976) che ha trovato e tradotto i documenti sumeri che identificano il pianeta Nibiru, in orbita attorno al Sole ogni 3.600 anni. Queste favole sumera comprendono storie di "antichi astronauti" visitano la Terra da una civiltà di alieni chiamati Anunnaki. Poi Nancy Lieder, un auto-dichiarato psichica, che afferma che è channeling stranieri, ha scritto sul suo sito web ZetaTalk che gli abitanti di un pianeta immaginario attorno alla stella Zeta Reticuli avvisata del fatto che la Terra è in pericolo di Planet X o Nibiru. Questa catastrofe è stata inizialmente prevista per il maggio 2003, ma quando non è successo niente la data del giorno del giudizio è stato spostato in avanti a dicembre 2012. Solo di recente hanno queste due favole stato legato alla fine del lungo Maya-count al solstizio d'inverno nel 2012 - quindi, la data prevista Doomsday del 21 dicembre 2012.
2. I Sumeri furono i primi grandi civiltà, e hanno fatto molte accurate previsioni astronomiche, compresa l'esistenza di pianeti Urano, Nettuno e Plutone. Allora, perché non dovremmo credere che il loro previsioni su Nibiru?

Nibiru è un nome in babilonese talvolta associata con il dio Marduk. Nibiru appare come un personaggio minore nel poema della creazione babilonese Enuma Elish, registrati nella biblioteca di Assurbanipal, re di Assiria (668-627 aC). Sumer fiorì molto prima, da circa il 23 secolo, al 17 ° secolo aC. Le affermazioni che Nibiru è un pianeta ed era noto per i sumeri sono contraddette da studiosi che (a differenza di Zecharia Sitchin) di studio e di tradurre i documenti scritti della antica Mesopotamia. Sumer è stata davvero una grande civiltà, importante per lo sviluppo dell'agricoltura, la gestione delle acque, la vita urbana, e soprattutto la scrittura. Tuttavia, hanno lasciato pochi documenti si occupano di astronomia. Certamente non sapevano dell'esistenza di Urano, Nettuno e Plutone. Avevano anche non capire che i pianeti orbita il Sole, un'idea che inizialmente si è sviluppato nella Grecia antica di due millenni dopo la fine dei Sumeri. Sostiene che i Sumeri avevano un astronomia sofisticata, o che addirittura avevano un dio di nome Nibiru, sono il prodotto della fantasia di Sitchin.
3. Come si può negare l'esistenza di Nibiru, quando la NASA ha scoperto nel 1983 e la storia è apparsa sui maggiori quotidiani? A quel tempo si chiamava Planet X, e più tardi fu chiamato Xena o Eris.

IRAS (Infrared Astronomy Satellite NASA, che ha effettuato un sondaggio cielo per 10 mesi nel 1983) ha scoperto molte sorgenti a raggi infrarossi, ma nessuno di loro era Nibiru o Pianeta X o altri oggetti del sistema solare esterno. Vi è una buona discussione da Caltech si trova a (spider.ipac.caltech.edu / staff / tchester / IRAS / no_tenth_planet_yet.html). Brevemente, IRAS catalogati 350.000 fonti a raggi infrarossi, e inizialmente molte di queste fonti sono stati identificati (che era il punto, ovviamente, di tale indagine). Tutte queste osservazioni sono state seguite da studi successivi con strumenti più potenti sia a terra e nello spazio. La voce di un "decimo pianeta" scoppiata nel 1984 dopo un lavoro scientifico è stato pubblicato in Astrophysical Journal Letters intitolato "fonti non identificate nel minisurvey IRAS", che ha discusso diverse fonti a infrarossi con "no controparti". Ma questi oggetti "mistero" sono stati successivamente trovati da galassie lontane (tranne uno, che era un filo di "Cirrus infrarossi"), pubblicato nel 1987. Nessuna fonte IRAS ha mai rivelato un pianeta. Una buona discussione di questo problema complesso si trova sul sito web Phil Plait's (www.badastronomy.com / cattivo / misc / planetx / science.html # IRAS). La linea di fondo è che Nibiru è un mito, senza alcun fondamento nei fatti. Per un astronomo, le domande insistenti del solito su un pianeta che è "vicina", ma "invisibili" sono semplicemente stupido.
4. Forse dovremmo chiedere di Planet X o Eris, non Nibiru. Perché la NASA mantenere il segreto l'orbita di Eris?

"Planet X" è un ossimoro se applicata a un oggetto reale. Il termine è stato usato dagli astronomi nel secolo scorso per un possibile oggetto o sospetta. Una volta che l'oggetto si trova, è dato un nome vero, come è stato fatto con Plutone ed Eris, entrambi i quali sono state in un qualche momento denominato Planet X. Se un nuovo oggetto si rivela non essere reale, o non un pianeta, allora non avrete sentito parlare di nuovo. Se è vero, non è chiamato Pianeta X.

Eris è uno dei pianeti nani più recentemente trovati dagli astronomi nel sistema solare esterno, tutti su orbite normali, che non porteranno mai vicino alla Terra. Come Plutone, Eris è più piccolo della nostra Luna. E 'molto lontano, e non porta mai la sua orbita più vicino a circa 4 miliardi di chilometri. Non c'è segreto su Eris e la sua orbita, come si può facilmente verificare, mediante googling o guardando in su Wikipedia.
5. Non si nega che la NASA ha costruito un South Pole Telescope (SPT) per tenere traccia Nibiru? Perché altrimenti non costruire un telescopio al Polo Sud?

Vi è un telescopio al Polo Sud, ma non è stato costruito dalla NASA e non utilizzati per studiare Nibiru. Il South Pole Telescope è stato sostenuto dalla National Science Foundation, ed è un telescopio radio, non è uno strumento ottico. Non si può prendere le immagini o foto. Si può cercare su Wikipedia. L'Antartide è un luogo ideale per astronomico a infrarossi e di breve-osservazioni delle onde radio, ed ha anche il vantaggio che gli oggetti possono essere osservati continuamente senza l'interferenza del ciclo giorno-notte.

Dovrei aggiungere che è impossibile immaginare una geometria in cui un oggetto può essere visto solo dal Polo Sud. Anche se si fossero dovuti a sud della Terra, potrebbe essere visto da tutto l'emisfero meridionale.
6. Ci sono molte foto e video di Nibiru su Internet. Non è che la prova che esiste?

La grande maggioranza delle foto e dei video su internet sono di qualche caratteristica vicino al Sole (a quanto pare a sostegno della domanda che Nibiru è stato nascosto dietro il Sole per il passato parecchi anni.) Questi sono in realtà false immagini del Sole causati da riflessi interni nella lente, spesso chiamato lens flare. È possibile identificare facilmente dal fatto che essi appaiono diametralmente opposti l'immagine reale solare, come se riflette in tutto il centro dell'immagine. Ciò è particolarmente evidente nel video, in cui la telecamera si muove, le danze falsa immagine su sempre esattamente di fronte l'immagine reale. Lens flare simili è una fonte di molte foto UFO prese in notturna, con forti fonti di luce come lampioni nella cornice. Mi sorprende che la gente non riconoscono questo artefatto comune foto. Mi stupisco anche che queste foto che mostrano qualcosa di altrettanto grande e luminoso come il Sole (un sole "secondo") sono accettati con le indicazioni fornite su alcuni dei siti stessi che Nibiru è troppo debole per essere visti o fotografati tranne che con grandi telescopi .

Ampiamente riportato una foto telescopico (www.greatdreams.com / Nibiru-possible.jpg) mostra due volte di una nube di gas in espansione ben al di là del sistema solare, che non si muove, si può vedere questo dal fatto che le stelle sono le stesse in entrambe le immagini. Un occhiuto lettore di questo sito individuato queste foto, come un guscio di gas attorno alla stella V838 lun. Wikipedia ha una bella scrittura e una bella foto di esso da Hubble. Un altro studente di scuola superiore è stata inizialmente impressionato dalla postato le immagini di una macchia rossa che si diceva fossero di Nibiru. Poi ha lavorato nella sua classe di Photoshop come fare solo le immagini ad esempio partendo da zero.
Un video pubblicato nell'estate del 2008 su Youtube (www.youtube.com/watch?v=qDKtkWIx00A) mostra un uomo in piedi nella sua cucina, sostenendo che uno degli oggetti scoperti da un NASA telescopio a raggi X è Nibiru. Qual è la sua prova? Che, poiché questa falsa immagine di colore-x-ray rilasciata dalla NASA è di colore blu, questo deve essere davvero un pianeta vicino con un oceano. Questo sarebbe divertente se non sono stati utilizzati per spaventare la gente.
7. Si può spiegare il fatto che l'area (5h 53m 27s, -6 10 '58 ") sono stati oscurati in Google Sky e Microsoft telescopio? Chi suggerisce che questi sono stati oscurati, perché queste sono le coordinate in cui Nibiru si trova attualmente.

Diverse persone mi hanno chiesto su questo rettangolo bianco in Orion a Google Sky, che è una presentazione di immagini dalla Sloan Digital Survey. Questo non può essere un luogo "nascosto" per Nibiru, dato che è una parte del cielo che si vedeva da un po 'ovunque sulla Terra durante l'inverno del 2007-08, quando gran parte della parlare di Nibiru iniziato. Che sarebbe in contraddizione con le affermazioni che Nibiru si nascondeva dietro il Sole, o che si poteva vedere solo dall'emisfero meridionale. Ma anch'io ero curioso di questo rettangolo bianco, così ho chiesto ad un amico che è uno scienziato senior presso Google. Mi ha risposto che egli "ha scoperto che i dati mancanti è dovuta a un errore di elaborazione dell'immagine cuciture programma che utilizziamo per visualizzare le immagini sondaggio Sloan. La squadra mi assicura che nella prossima corsa attraverso, questo verrà risolto! "
8. Se il governo sapeva di Nibiru, non tengono il segreto per evitare il panico? Non è del governo di posti di lavoro per mantenere la popolazione a suo agio?

Ci sono molti obiettivi di governo, ma non includono il mantenere la popolazione a proprio agio. La mia esperienza è che a volte le parti del governo di fare esattamente il contrario, come i frequenti riferimenti a varie minacce terroristiche o avvisi sulla guida di incidenti durante il fine settimana di vacanze a lungo, che non sono più pericolose rispetto a qualsiasi altro momento. Vi è una lunga storia di associare le cose cattive con gli avversari politici (i lettori più anziani ricorderanno il divario "missile" nelle elezioni del 1960, quelli più giovani si nota che la bibliografia molti attuali a chi è o non è tenere la cassetta di sicurezza degli Stati Uniti dai terroristi). Inoltre, gli scienziati sociali hanno sottolineato che molti dei nostri concetti di panico sono il prodotto di Hollywood, mentre nel mondo reale la gente ha un ottimo record di aiutare l'altro in un momento di pericolo. Penso che ognuno riconosce anche che la tenuta segreta cattive notizie si ritorce contro di solito, rendendo il problema ancora peggiore quando i fatti finalmente uscito. E nel caso di Nibiru, questi fatti sarebbe venuto fuori molto presto.

Anche se avessero voluto, il governo non poteva tenere un segreto Nibiru. Se fosse vero, sarebbe monitorata da migliaia di astronomi dilettanti e un professionista. Questi gli astronomi sono diffuse in tutto il mondo. So che la comunità astronomica, e questi scienziati non mantenere un segreto, anche se l'ordine di. Non ci si può nascondere un pianeta nel suo cammino verso l'interno del sistema solare!
9. Perché il calendario Maya dicono che il mondo finirà nel 2012? Ho sentito dire che sono stati abbastanza accurate in passato con altre previsioni planetarie. Come puoi essere sicuro di sapere di più di quello che ha fatto?

Calendari esistono per tenere traccia del passaggio del tempo, non per predire il futuro. Gli astronomi Maya erano intelligenti, e hanno sviluppato un calendario molto complesso. Antichi calendari sono interessanti per gli storici, ma di essi non possono eguagliare la capacità che abbiamo oggi per tenere traccia del tempo, o la precisione dei calendari attualmente in uso. Il punto principale, tuttavia, è che i calendari, sia antica o contemporanea, non può predire il futuro del nostro pianeta o di mettere in guardia le cose accadano in una data specifica come il 2012.

Prendo atto che il mio calendario da tavolo finisce molto prima, il 31 dicembre 2009, ma non interpretare questo come ad una previsione di Armageddon. E 'solo l'inizio di un nuovo anno.
10. Che cosa è la teoria Polar Shift? È vero che la crosta terrestre fa una rotazione di 180 gradi attorno al nucleo in una questione di giorni se non ora? Questo ha qualcosa a che fare a che fare con il nostro sistema solare immersione sotto l'equatore galattico?

Una inversione di rotazione della Terra è impossibile. Non è mai successo e mai lo farò. Ci sono movimenti lenti dei continenti (per esempio l'Antartide era vicino all'equatore le centinaia di milioni di anni fa), ma questo è irrilevante ai crediti di inversione dei poli di rotazione. Tuttavia, molti dei siti disastro tirare un esca-and-shift per ingannare la gente. Essi sostengono una relazione tra la rotazione e la polarità magnetica della Terra, che si modifica in modo irregolare con l'inversione magnetica che si svolge ogni 400000 anni in media. Per quanto ne sappiamo, una tale inversione magnetica non causa alcun danno alla vita sulla Terra. Una inversione magnetica è molto improbabile che accada nei millenni successivi, comunque. Ma essi affermano falsamente che un inversione magnetica è presto (nel 2012) e che questo è lo stesso, o attiveranno, un rovesciamento dei poli di rotazione. La linea di fondo è: (a) la direzione di rotazione e la polarità magnetica non sono collegate. (b) Non vi è alcun motivo di aspettarsi una inversione di polarità magnetica in qualunque momento presto, o di anticipare eventuali effetti negativi sulla vita, quando lo fa alla fine succede. © un improvviso cambiamento in poli di rotazione, con conseguenze disastrose è impossibile. Inoltre, niente di tutto questo ha qualcosa a che fare con l'equatore galattico o una qualsiasi delle altre sciocchezze su allineamenti che appare su molti dei siti teoria della cospirazione.
11. Quando la maggior parte dei pianeti siano allineati nel 2012 e nel pianeta Terra si trova al centro della Via Lattea, che saranno gli effetti di questo essere sul pianeta Terra? Potrebbe causare uno spostamento dei poli, e se si quali ci si poteva aspettare?

Non vi è alcun allineamento pianeta nel 2012 o qualsiasi altro momento, nei decenni successivi. Per quanto riguarda la Terra è al centro della Via Lattea, non so che cosa significa questa frase. Se lei si riferisce alla Via Lattea, siamo piuttosto lontani verso il bordo di questa galassia a spirale, circa 30.000 anni luce dal centro. Abbiamo il centro del cerchio galattico in un periodo di 225-250 milioni anni, mantenendo sempre a circa la stessa distanza. Per quanto riguarda uno spostamento dei poli, anche io non so cosa questo significa. Se ciò significa un improvviso cambiamento nella posizione del polo (che è l'asse di rotazione della Terra), allora questo è impossibile, come indicato nella risposta alla domanda 10. Ciò che molti siti web si discute è l'allineamento della Terra e Sole con il centro della Via Lattea nella costellazione del Sagittario. Questo accade ogni anno a dicembre, senza conseguenze negative, e non c'è ragione di aspettarsi 2012 per essere diverso da qualsiasi altro anno.
12. Quando il sole e la linea di terra fino al piano galattico, allo stesso tempo con il tutto nero è al centro non poteva che provocare qualcosa accada, a causa del fatto che il buco nero ha una forte attrazione gravitazionale.

C'è un buco nero al centro della nostra galassia Via Lattea, e come ogni concentrazione di massa di forza gravitazionale che esercita sul resto della Galassia. Tuttavia, il centro galattico è molto lontano, circa 30.000 anni luce, quindi ha effetti trascurabili sul sistema solare e la Terra. Non ci sono forze speciali dal piano galattico o il centro galattico. L'unica forza importante che agisce sulla Terra è la gravitazione del Sole e della Luna. Per quanto riguarda l'influenza del piano galattico, non vi è nulla di speciale in questa posizione. L'ultima volta che la Terra era nel piano galattico è stato diversi milioni di anni fa. Sostiene che siamo in procinto di attraversare il piano galattico non sono vere.
13. Sono spaventato per il fatto che la Terra entrerà nella Rift Dark nella Via Lattea. Che sarà mai questo fatto? La terra viene inghiottita?

La "spaccatura scura" è un nome popolare per le nuvole ampie e diffuse di polveri in
interna del braccio della Via Lattea, che bloccano la nostra visione del galattico
centro. L'intero "allineamento galattico" spaventare è abbastanza pazzo. In ritardo
Dicembre, il Sole è sempre circa in direzione del centro di
la Galassia come si è visto dalla Terra, ma con ciò? A quanto pare la con-gli uomini che stanno cercando di spaventare avete deciso di usare queste espressioni prive di significato di "allineamento" e la spaccatura "dark" e "cintura fotonica" proprio perché non sono comprensibili per il pubblico. È troppo male, ma non esiste una legge contro la bugia su Internet o altrove, tranne in un tribunale. Per quanto riguarda la sicurezza della Terra è in questione, le minacce sono importanti dal riscaldamento globale e la perdita della diversità biologica, e forse un giorno dalla collisione con un asteroide o una cometa, non le affermazioni pseudoscientifiche circa 2012.
14. Ho sentito dire che il campo magnetico della Terra si flip, nel 2012, proprio quando il livello più forte delle tempeste solari nella storia si prevede di prendere posto. Sarà presente ucciderci o distruggere la nostra civiltà?

Vicino al massimo solare (che avviene ogni 11 anni circa), ci sono molti più brillamenti solari e le espulsioni di massa coronale vicino a minimo solare. Razzi e le espulsioni di massa non sono un pericolo per gli esseri umani o di altre forme di vita sulla Terra. Che potrebbero mettere in pericolo gli astronauti nello spazio profondo o sulla Luna, e questo è qualcosa che la NASA deve imparare a trattare, ma non è un problema per voi o me. Grandi esplosioni può interrompere la trasmissione radio, causa display luminosi della Aurora (Northern Lights e Sud), e di danneggiare l'elettronica di alcuni satelliti nello spazio. Oggi molti satelliti sono stati progettati per far fronte a questa possibilità, ad esempio spegnendo alcuni dei loro circuiti più delicati e andare in un "sicuro" modalità per poche ore. In casi estremi, l'attività solare può anche interferire con le trasmissioni elettriche sul terreno, eventualmente abbinato a black-out elettrici, ma questo è raro.

L'ultimo massimo solare si è verificato nel 2001, così la prossima era stato previsto intorno al 2012, 11 anni dopo. Tuttavia, il minimo solare più recente era insolito, con un periodo di un paio di anni quasi senza macchie solari o altre indicazioni di attività solare, in modo da scienziati ora immagino che il massimo successivo sarà ritardata, forse al 2013. Tuttavia, i dettagli del ciclo solare rimangono sostanzialmente imprevedibile.

Lei ha ragione che il campo magnetico terrestre ci protegge con la creazione di una regione di grandi dimensioni nello spazio, chiamato magnetosfera terrestre, entro il quale la maggior parte del materiale espulso dal Sole viene catturato o deviati, ma non c'è motivo di attendersi un'inversione di polarità magnetica in qualunque momento presto. Queste inversioni magnetiche avvenire solo una volta in 400000 anni in media.
15. Sono confuso su una relazione sul sito web di Fox News, che nel 2012 un "potente tempesta solare potrebbe Shut Down degli Stati Uniti per mesi". Hanno fatto riferimento a un rapporto della National Academy of Sciences, che è stata commissionata e pagata dalla NASA. Se niente sta andando accadere come conseguenza della manifestazione nel 2012, perché la NASA dovrebbe permettere queste sciocchezze da segnalare?

La NASA è soddisfatto della relazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche su heliophysics. Come si nota, la relazione contiene un'analisi caso peggiore di quello che potrebbe accadere oggi se ci fosse una ripetizione della tempesta solare più grande mai registrata (nel 1859). Il problema è il modo queste informazioni possono essere usate fuori dal contesto. Non vi è alcun motivo di aspettarsi un grande tempesta solare in un futuro prossimo, non certo nel 2012 specificamente. Il tuo riferimento a "l'evento nel 2012" illustra questo problema. Non vi è la previsione di un evento "nel 2012". Noi non sappiamo nemmeno se il massimo solare successivo si svolgerà nello stesso anno. L'intero 2012 azione di disastro sia una bufala, alimentata da annunci per la scienza Hollywood-film di disastro fiction "2012". Posso solo sperare che la maggior parte delle persone sono in grado di distinguere trame di Hollywood dalla realtà.
16. Tutti i miei amici di scuola mi sta dicendo che siamo tutti andando a morire nel 2012 a causa di un meteorite colpisce la terra. È vero?

I tuoi amici sono sbagliato. La Terra è sempre stata oggetto di impatti con comete e asteroidi, anche se grandi successi sono molto rari. L'ultima grande impatto è stato di 65 milioni di anni fa, e che ha portato all'estinzione dei dinosauri. Oggi gli astronomi della NASA stanno svolgendo un'indagine denominata l'indagine Spaceguard per trovare eventuali grandi asteroidi vicini alla Terra molto prima che colpiscono. Abbiamo già stabilito che non ci sono asteroidi che minacciano grande come quello che ha ucciso i dinosauri. Tutto questo lavoro è fatto apertamente, con le scoperte inviato ogni giorno sul sito della NASA NEO Program Office (neo.jpl.nasa.gov), in modo da poter vedere di persona che nulla è previsto a colpire nel 2012.
17. Se Nibiru è una bufala, perché non rilasciare una smentita della NASA? Come si può permettere questi negozi di circolare e di spaventare la gente? Perché non è il governo degli Stati Uniti fare qualcosa al riguardo!

Se vai alla home page della NASA, nasa.gov, potrete vedere molte storie che espongono il Nibiru-2012 hoax. Nasa.com provare a cercare sotto "Nibiru" o "2012". Non c'è molto di più che la NASA possa fare. Questi falsi allarmi hanno nulla a che fare con la NASA e non sono basate su dati NASA, così come agenzia non sono direttamente coinvolti. Ma gli scienziati, sia all'interno che all'esterno della NASA, riconoscere che questa beffa con il suo tentativo di spaventare la gente è una distrazione da preoccupazioni più importanti della scienza, come il riscaldamento globale e la perdita della diversità biologica. Viviamo in un paese dove c'è libertà di parola, e che include la libertà di mentire. Si dovrebbe essere felici non ci sono censori. Ma se vi basta usare il buon senso sono certo che è possibile riconoscere le bugie. Mentre ci avviciniamo al 2012, le bugie saranno venire ancora più evidente.
18. Potete provare a me che Nibiru è una bufala? Ci sono così tanti rapporti che accadrà qualcosa di terribile nel 2012. Ho bisogno di prova, in quanto il governo e la NASA stanno mantenendo così tanto da noi.

Non è logico chiedere la prova che il giorno del giudizio 2012 è una bufala. Le vostre domande dovrebbe essere quello di sostenitori del giorno del giudizio per dimostrare che ciò che stanno dicendo è vero, non alla NASA per dimostrare che è falsa. Se qualcuno ha sostenuto su Internet che vi erano 50 piedi di altezza elefanti viola camminare per Cleveland, qualcuno dovrebbe aspettarsi la NASA per dimostrare questo torto? L'onere della prova ricade su coloro che fanno affermazioni selvatici. Ricordo il commento spesso citato da Carl Sagan che le affermazioni straordinarie richiedono livelli straordinari di prove se si vuole essere creduto.

Tuttavia, credo che gli astronomi hanno raggiunto il punto in cui siamo in grado di offrire argomenti estremamente forte che Nibiru non esiste. Un pianeta di grandi dimensioni (o una nana bruna) nel nostro sistema solare sarebbe stata nota agli astronomi per molti anni, sia indirettamente dalle sue perturbazioni gravitazionali su altri oggetti e con l'individuazione diretta nell'infrarosso. La NASA Infrared Astronomy Satellite (IRAS) ha effettuato il primo all-Sky Survey nel 1983, e una serie di indagini successive avrebbero anche visto Nibiru se fosse lì. Inoltre, se una grande massa passati attraverso il sistema solare interno ogni 3.600 anni, avremmo visto i suoi effetti dirompenti sulle orbite dei pianeti interni, e non lo facciamo.

Non c'è bisogno di prendere la mia parola. Basta usare il buon senso. Hai visto Nibiru? Nel 2008 molti siti web ha detto che sarà visibile a occhio nudo nella primavera del 2009. Se un pianeta di grandi dimensioni o nana bruna erano diretti per il sistema solare interno nel 2012, si sarebbe già monitorati da centinaia di migliaia di astronomi, professionisti e amatori, in tutto il mondo. Sapete tutti gli astrofili che si sta guardando? Avete visto le foto o la discussione di esso in grandi riviste di astronomia popolare come Sky & Telescope? Just think about it. Nessuno poteva nascondere Nibiru se esistesse.
19. Che dire gli annunci paura per il nuovo film 2012? Ci dicono di guardare questi siti Internet per verificare la minaccia del giorno del giudizio.

Le affermazioni pseudoscientifiche su Nibiru e un apocalittico nel 2012, insieme con la diffidenza del governo, sono stati amplificati dalla pubblicità per il nuovo film della Columbia Pictures intitolato 2012, per essere rilasciato nel novembre 2009. Trailer del film, apparendo in teatri e sul loro sito web, si presenta con un maremoto di rottura oltre l'Himalaya, solo con le seguenti parole: "Come i governi del nostro pianeta preparare 6 miliardi di persone per la fine del mondo? [lunga pausa] Non sarebbe. [lunga pausa] scoprire la verità. Google search 2012 ".

La pubblicità cinematografica comprende la creazione di un sito web falso scientifico (www.instituteforhumancontinuity.org/) per "The Institute for Human Continuity", che è del tutto fittizio. Secondo questo sito, l'IHC è dedicato alla ricerca scientifica e la preparazione del pubblico. La sua missione è la sopravvivenza del genere umano. Il sito spiega che l'Istituto è stato fondato 1978 da leader internazionali del governo, delle imprese, e la scienza. Si dice che nel 2004, gli scienziati IHC ha confermato il 94% della certezza che il mondo sarebbe stato distrutto nel 2012. Questo sito incoraggia la gente a registrarsi per una lotteria per scegliere coloro che saranno salvati, un collega ha presentato il nome del suo gatto, che è stata accettata. Ho imparato da Wikipedia che la creazione di questo tipo di sito Web contraffatto è una nuova tecnica pubblicitaria chiamata "Viral Marketing", in analogia con i virus informatici.
20. È possibile che l'afflusso di domande che descrivere è parte di una sorta di campagna per un libro o un film, nella speranza che il volume dei rifiuti è considerata come più "prove" che ci sia una cospirazione?

Mi chiedo le stesse domande ogni giorno, come il volume di mail che ricevo su Nibiru (insieme con allineamenti diversi e spostamento dei poli) continua ad aumentare - ora più di 20 a settimana. Chiaramente ci sono soldi da fare dalla paura della gente su un giorno del giudizio si avvicina. Alcune di queste hype è apparentemente la pubblicità per il film di fantascienza disastro il 2012 (vedi Domanda 19). Molti siti web in vendita i libri e cassette su Nibiru o addirittura "kit di sopravvivenza". E 'tutto molto triste, che con tanti problemi reali (come il riscaldamento globale e il crollo finanziario) di persone siano state prese da queste menzogne. Nel capitolo finale di un nuovo libro di astronomia (The Hunt for Planet X) da Govert Shilling, egli scrive: "C'è molto da fare per il debunker - gli archeologi e astronomi che dare uno sguardo lungo e scettico per l'ondata di marea di Nibiru nonsense e spiegare con precisione scientifica che cosa c'è di sbagliato con questo fairy-tale cosmica. Essi avranno il loro bel da fare nei prossimi anni. E il 22 dicembre 2012 ci sarà un cazzo nuovo pseudo-e-storia toro facendo il giro e tutto il circo sarà ricominciare tutto daccapo. Perché non importa il numero di nuovi corpi celesti si trovano nel nostro sistema solare, ci sarà sempre bisogno di un misterioso pianeta X ""


FONTE http://silvershado.style.it/cat/ufo-archeomisteri--spazio/6075
Tornare in alto Andare in basso
massy
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Dom 25 Ott 2009, 14:18

ottimo post capsula85 ,ma come ormai dimostrano le foto qua nel sito publicate inedittamente,dimostrano che la stessa NASA ha occultato prove schiccianti sulla sua presenza.Inoltre ritornando sempre alla NASA ricordiamo che essa stessa è in combuta col GOVERNO OMBRA.
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Dom 25 Ott 2009, 16:25

massy ha scritto:
ottimo post capsula85 ,ma come ormai dimostrano le foto qua nel sito publicate inedittamente,dimostrano che la stessa NASA ha occultato prove schiccianti sulla sua presenza.Inoltre ritornando sempre alla NASA ricordiamo che essa stessa è in combuta col GOVERNO OMBRA.

giusta affermazione MASSY Smile

_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
O.V.N.I
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Mar 27 Ott 2009, 19:35

il link impostato è oscurato dai copyright ma clikkandoci sopra si puo vedere la notizia

http://www.menphis75.com/decimo_pianeta.htm
Tornare in alto Andare in basso
O.V.N.I
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Mar 27 Ott 2009, 19:41

2003 UB 313 - PIANETA X


Lo possiamo definire temporaneamente così poiché non esiste, al di là della sigla 2003 UB 313, un nome attribuito a questo planetoide scoperto dallo staff di Mike Brown del Caltech di Pasadena insieme ai suoi collaboratori tra il 2003 e il 2004; la notizia, tuttavia, è stata ufficializzata alla fine di luglio 2005, prima delle reali intenzioni dello staff di Brown, per paura che qualcuno potesse far filtrare la scoperta rubando il merito agli astronomi americani.
La scoperta è stata realizzata studiando le immagini riprese dal telescopio di Monte Palomar in California e rispetto alle altre scoperte realizzate in questi ultimi anni 2003 UB 313 ha riservato notevoli sorprese per quanto riguarda i suoi parametri orbitali e le sue dimensioni.
Innanzitutto è importante precisare che 2003 UB 313 presenta un moto molto lento ed appare quasi fermo rispetto allo sfondo stellato, per cui per poterlo fotografare sono state impiegate molte giornate di lavoro.
Per quanto riguarda la sua orbita, i calcoli realizzati dagli astronomi hanno messo in luce che 2003 UB 313 presenta una distanza media dal sole di circa 67 UA (cioè circa 10 miliardi di km), con il perielio posto a circa 37,7 UA (circa 5,6 miliardi di km) e l’afelio a circa 97,6 UA (circa 14,6 miliardi di km); il periodo di rivoluzione dell’orbita planetaria di 2003 UB 313 è pari a circa 557 anni, con un’orbita fortemente ellittica rispetto a quella degli altri pianeti del sistema solare (eccentricità e = 0,44). Inoltre il pianeta presenta un’inclinazione rispetto al piano dell’eclittica pari a 44,1° circa (contro i 23,5° della terra).
Le osservazioni effettuate con telescopi all’infrarosso hanno permesso di verificare che sulla superficie di 2003 UB 313 si trova del metano allo stato solido, date le basse temperature, cosa che lo accomuna a Plutone. Essendo il metano un composto volatile, la sua presenza sulla superficie di 2003 UB 313 dimostra che finora il pianeta ha orbitato a distanze dal Sole tali per cui le basse temperature non hanno permesso lo scioglimento del ghiaccio stesso.
Quello che sorprende di 2003 UB 313 sono le sue dimensioni, superiori a quelle di Plutone (considerato l’ultimo pianeta del sistema solare); infatti presenta un diametro stimato fra i 2.500 e i 3.200 km (1,5 volte quello di Plutone), valore che non è ancora stato calcolato in modo esatto, non essendo ancora disponibili alcuni dati indispensabili (come l’albedo, la capacità del corpo celeste di riflettere la luce); tuttavia è dato per certo che con un albedo inferiore a 1,0 avrebbe un diametro non superiore a 3.550 km, di gran lunga maggiore di quello di Plutone.
La scoperta di 2003 UB 313 riapre il dibattito sulla classificazione dei pianeti del sistema solare, dato che essendo di maggiori dimensioni rispetto a quelle di Plutone - e Plutone è considerato un pianeta - a maggior ragione deve esserlo considerato anche 2003 UB 313.
Di fatto siamo di fronte alla scoperta del decimo pianeta del sistema solare, anche se questo non è il decimo pianeta (di grandi dimensioni) che gli scienziati e studiosi appassionati sperano di trovare.
Tornare in alto Andare in basso
CYBORG
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Mar 27 Ott 2009, 19:47

ottimo post O.V.N.I da come vedo ora siamo in quattro a postare perfettamente,buona pemanenza


@ADMIN

_________________
NESSUNO PUO NASCONDERE E NEGARE LE VERITÀ ALL UMANITÀ.
http://anno2012.secretsstories.com/


@ADMIN
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Dom 15 Nov 2009, 21:31

www.progetto2012.it/
www.piramidediluce.net/index.php?...anno-2012
www.anno2012.com/
www.riflessioni.it/.../9374-anno-2012-cosa-accadra.html
www.asexuality.org/it/viewtopic.php?t=1103
www.unonotizie.it/3083-anno-2012-l-inizio-o-la-fine-nostra-intervista-a-giacobbo-conduttore-della-nota-trasmissione-tv-di-...
www.tv.mediaset.it/italia1/iene/news_3895.shtml
www.nibiru2012.it
Tornare in alto Andare in basso
O.V.N.I
junior
junior
avatar


MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   Dom 22 Nov 2009, 14:33

Il decimo pianeta : a quando risale la sua prima scoperta e da chi.

«(ANSA) - LOS ANGELES, 30 luglio 2005 - Il sistema solare avrebbe un decimo pianeta. Lo sostiene un' équipe di scienziati statunitensi. Gli studiosi hanno annunciato ieri di aver scoperto, gravitante a 15 miliardi di chilometri dalla Terra, 2003-UB313. "Tirate fuori le penne e cominciate a riscrivere i manuali scolari" ha scherzato Brown, capo dell'unita' di astronomia planetaria di Pasadena. Il nuovo pianeta e' grande "una volta e mezzo" Plutone, ha poi spiegato.
2003-UB313 e' stato fotografato con le sofisticate apparecchiature impiantate sul Monte Palomar, nel Sud della California. La Nasa ha finanziato parte del programma di cui Brown e' responsabile. La scoperta e' stata effettuata in collaborazione con Chad Trujillo dell'osservatorio Gemini di Mauna Kea, nelle Hawaai, e David Rabinowitz, dell'Universita' di Yale, nel Connecticut.»

«LOS ANGELES (Reuters) - 30 luglio 2005 - Un astronomo californiano ha scoperto quello che ritiene essere il 10° pianeta del sistema solare, ha annunciato ieri un gruppo di scienziati sovvenzionato dalla Nasa.
Il nuovo pianeta, conosciuto come 2003UB313, è stato identificato come l'oggetto più distante in orbita intorno al Sole, ha detto l'astronomo del California Institute of Technology Michael Brown.
La procedura per l'approvazione della scoperta del nuovo pianeta non è molto chiara, dal momento che nessun nuovo corpo celeste è stato indicato come pianeta del Sistema Solare dopo la scoperta di Plutone nel 1930, ha detto Brown.»

http://www.nasa.gov/vision/universe/solarsystem/newplanet-072905.html



http://www.nasa.gov/vision/universe/solarsystem/newplanet-072905.html


«WASHINGTON - La Nasa ha annunciato oggi la scoperta di un decimo pianeta nel nostro sistema solare. Il pianeta, battezzato Sedna, ha un colore rossiccio, appare coperto di ghiaccio e rocce, dista oltre dieci miliardi di chilometri dalla Terra. Sedna ha un diametro di 1800 chilometri (Plutone, il nono pianeta, ha un diametro di 2300 chilometri).» Notizia Ansa - 15 marzo 2004

«Nasa, scoperto il decimo pianeta Sedna è coperto di ghiaccio e rocce. È a 10 mld di km dalla Terra.
WASHINGTON,15 MAR-Scoperto il 10/o pianeta del nostro sistema solare: chiamato Sedna, e' ricoperto di ghiaccio e rocce e dista dalla Terra 10 mld di km. La Nasa ne dara' l'annuncio oggi. Sedna e' stato scoperto da Michael Brown, un astronomo dell'Institute of Technology della California, utilizzando il telescopio orbitante Spitzer. A causa delle sue piccole dimensioni alcuni scienziati hanno espresso dubbi sul fatto che Sedna possa essere definito un pianeta.»
NASA Science News for April 14, 2004 - (http://science.nasa.gov/headlines/y2004/14apr_sedna2.htm?list913550).

Alla notizia non è stata data troppo importanza nei telegiornali. Era stata anticipata nel 2002 (http://www.lescienze.it/index.php3?id=6173), ma passò abbastanza inosservata... Perché se ne parla così poco? In fondo si tratta non di poca cosa ma di un pianeta in più nel nostro Sistema Solare, che in quattro e quattr'otto è passato da nove a dieci pianeti, alla faccia degli studi accademici...

Se vogliamo ulteriormente complicare il quadro, possiamo anche dire che il Decimo Pianeta è una vecchia conoscenza. Molto vecchia se consideriamo che era noto fin dai tempi dei Sumeri. Non ci credete? Prendete un libro dello studioso russo Zecharia Sitchin, scritto diversi anni fa, e leggerete le stesse informazioni che oggi sono trapelate sulla sua scoperta. Il problema è che allora non esistevano le strumentazioni che abbiamo oggi: computer, telescopi immensi, addirittura telescopi in orbita attorno alla terra... Si sono spesi miliardi di dollari per mettere in orbita una vera e propria "talpa spaziale" come Hubble, che invia fotografie sulla Terra di galassie, stelle lontane centinaia, forse migliaia di anni luce: stupende...
Ma se non vede un pianeta appena dopo Plutone a cosa serve? Stiamo parlando di un corpo celeste dalle notevoli dimensioni, eppure nessuno lo aveva visto prima. Come mai?

Secondo gli studi e le interpretazioni della lingua cuneiforme ad opera di Zecharia Sitchin, linguista e storico russo, l’antico popolo sumero definisce col nome di Nibiru un pianeta, il “Pianeta dell'incrocio”. Da questo pianeta provengono gli Anunnaki, “Coloro che dal Cielo caddero sulla Terra”, una stirpe di giganti super-evoluti, di dei corrispondenti ai Nefilim biblici che, atterrati sulla terra, danno vita al genere umano attuale.

Zecharia Sitchin, nel suo libro "Il Pianeta degli Dei" (The Twelfth Planet), sempre basandosi sui antichi testi Sumeri, fornisce dati piuttosto precisi sulle caratteristiche di Nibiru e ritiene probante, al fine di definire “strabilianti” le conoscenze astronomiche sumere, l’analisi di un reperto conservato nel Museo di Stato di Berlino, un'incisione su un sigillo cilindrico accadico risalente al 2400 a.C.
Il sigillo, a detta di Sitchin, altro non è che una raffigurazione del Sistema Solare che vede la nostra stella circondata dai pianeti da noi oggi conosciuti, nella giusta successione e dimensione, più Tiamat e il misterioso Nibiru. Tiamat, per i Sumeri, è un pianeta anticamente posto tra Marte e Giove.
Già molto prima dell’arrivo degli Anunnaki, Nibiru si è trovato periodicamente in posizione a noi prossima. In uno di questi passaggi viene ad impattare con Tiamat; quest’ultimo si frantuma in più parti, una parte diviene la cintura degli asteroidi mentre, la restante parte di Tiamat con il suo satellite Kingu (la Luna), viene scagliata verso un'orbita più vicina al Sole e genera all'attuale sistema Terra-Luna...

http://www.ilgiardinodeilibri.it/speciali/decimo_pianeta.php
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca del Decimo Pianeta   

Tornare in alto Andare in basso
 
Alla ricerca del Decimo Pianeta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Storia "Alla ricerca di Abilian": per riflettere sulla ricchezza della diversità
» alla ricerca del mio io
» Peso del bambino negli ultimi mesi di gravidanza e alla nascita
» trasporto di "imballaggi vuoti non ripuliti" con modalità di trasporto alla rinfusa
» Assistente alla comunicazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SECRETS - STORIES  :: . :: NIBIRU-PROFEZIE-
Andare verso: